Modalità d'uso caolino

La modalità d’uso del caolino BPLN prevede la sua applicazione in sospensione acquosa.

Può essere irrorato con nebulizzatori e atomizzatori manuali e meccanici.

La concentrazione varia tra 0,2 Kg e 5 Kg / 100 litri d’acqua.

Visto che la modalità d’uso del Caolino BPLN prevede a sua applicazione in sospensione, all’acqua possono essere aggiunti i più comuni fitofarmaci ad uso agricolo che normalmente risultano compatibili col caolino, data la bassa inerzia chimica del BPLN.

E’ sempre buona norma accertare preventivamente che il caolino non si depositi a seguito dell’aggiunta di altri composti.

Inoltre è sempre consigliabile adottare dei semplici accorgimenti per la corretta formazione della sospensione.

    Per ottenere un prodotto ottimale si consiglia di:

  • Versare un po’ di acqua sul fondo della botte
  • Accendere l’agitatore
  •  Versare il caolino
  • Aggiungere la restante parte di acqua

Non bisogna inoltre dimenticare che una caratteristica dell’acqua è l’elevata tensione superficiale.
Pertanto su superfici lisce – per esempio sulla ceramica dei sanitari – essa non si spande e non bagna uniformemente, ma si raccoglie in gocce, cordoli o rivoli.

In tal caso è necessario pretrattare l’acqua aggiungendo una sostanza a funzione tensioattiva, possibilmente qualificata per l’uso in agricoltura biologica, che abbassi la sua tensione superficiale e che svolga anche una leggera azione adesivante oltre a quella bagnante (Wikipedia).

Ottima, ad esempio, è l’azione combinata del caolino col sapone molle potassico.

L’adesività assicura che il sottilissimo velo bianco di caolino BPLN permanga anche dopo deboli piogge o intense rugiade.
Il velo deve essere mantenuto per tutto il periodo in cui occorra svolgere l’azione protettiva.

E’ fondamentale intervenire in prevenzione quindi all’inizio dell’ovideposizione di insetti e dell’infezione dei funghi.

Pertanto si consiglia indicativamente una soglia d’intervento pari al 5% dei frutti colpiti per iniziare il trattamento.

L’impiego del caolino in agricoltura è ampio e largamente diffuso!